La città democratica – il locus primario per la negoziazione dello spazio pubblico