Presentiamo un’indagine sulle convinzioni di docenti e studenti sulle prove INVALSI per la classe quinta della scuola secondaria di secondo grado (grado 13). Basandoci sull’idea di competenza in matematica, analizziamo quanto le opinioni dei docenti sulla valutazione si avvicinano alla valutazione per competenze e come le opinioni degli studenti sono influenzate da quelle dei relativi docenti. I risultati suggeriscono la necessità di una maggiore formazione da parte dei docenti al fine di promuovere una didattica meno riproduttiva e di fornire agli studenti giovani-adulti una corrispondente visione della matematica e della sua valutazione.

Indagine sulle convinzioni di docenti e studenti sulle prove INVALSI di matematica del grado 13

Andrea Maffia
2021

Abstract

Presentiamo un’indagine sulle convinzioni di docenti e studenti sulle prove INVALSI per la classe quinta della scuola secondaria di secondo grado (grado 13). Basandoci sull’idea di competenza in matematica, analizziamo quanto le opinioni dei docenti sulla valutazione si avvicinano alla valutazione per competenze e come le opinioni degli studenti sono influenzate da quelle dei relativi docenti. I risultati suggeriscono la necessità di una maggiore formazione da parte dei docenti al fine di promuovere una didattica meno riproduttiva e di fornire agli studenti giovani-adulti una corrispondente visione della matematica e della sua valutazione.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11571/1439093
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact