Il saggio affronta il tema dell'applicabilità dell'art. 7 St. lav. al licenziamento del dirigente dettato da ragioni disciplinari. Ammessa la configurabilità di atti di esercizio del potere disciplinare nei confronti del dirigente, l'autore dissente dall'orientamento giurisprudenziale affermatosi dopo l'intervento delle Sezioni unite del 2007, ritenendo inapplicabile l'art. 7 St. lav. al licenziamento del dirigente, argomentando a partire dall'irrilevanza legale dei motivi del licenziamento nel rapporto dirigenziale e ritenendo irrilevanti, ai fini in esame, le previsioni dei contratti collettivi.

Licenziamento del dirigente e regimi di tutela

BOLLANI, ANDREA
2009

Abstract

Il saggio affronta il tema dell'applicabilità dell'art. 7 St. lav. al licenziamento del dirigente dettato da ragioni disciplinari. Ammessa la configurabilità di atti di esercizio del potere disciplinare nei confronti del dirigente, l'autore dissente dall'orientamento giurisprudenziale affermatosi dopo l'intervento delle Sezioni unite del 2007, ritenendo inapplicabile l'art. 7 St. lav. al licenziamento del dirigente, argomentando a partire dall'irrilevanza legale dei motivi del licenziamento nel rapporto dirigenziale e ritenendo irrilevanti, ai fini in esame, le previsioni dei contratti collettivi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11571/148096
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact