Ghisleri e il rinnovamento del programma repubblicano