Sulla natura giuridica della perdita del diritto di elettorato attivo conseguente all'interdizione dai pubblici uffici a seguito di condanna pernale.