Valutazione psicometrica dei pazienti affetti da disordini temporomandibolari: il General Five-Spectrum Measure (GSM-V).