La letteratura giovanile: un interessante laboratorio di riflessione traduttologica