Siamo ancora convinti di dover occuparci di "... pregiudizi di dubbia serietà ..." e "... a volte risibili ..." ?!