La linea "metafisica" nella poesia italiana del Novecento: esiti di fine millennio