Viene discusso il paradigma ermeneutico della storicità dei paradigmi che orientano la nostra esperienza. Si pone quindi l'istanza fenomenologica di categorie che non siano forme del pensiero, ma forme delle cose. Si esamina dunque la relazione tra il donum del Messia e la sua fatticità esemplare, confrontandola con l'interpretazione vattiminana del cristianesimo.

La fede nella continuità. La secolarizzazione che mangia il maestro

BAGETTO, LUCA
2008

Abstract

Viene discusso il paradigma ermeneutico della storicità dei paradigmi che orientano la nostra esperienza. Si pone quindi l'istanza fenomenologica di categorie che non siano forme del pensiero, ma forme delle cose. Si esamina dunque la relazione tra il donum del Messia e la sua fatticità esemplare, confrontandola con l'interpretazione vattiminana del cristianesimo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11571/210397
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact