Senso comune, esperienza e scienza nel ragionamento del giudice