Legalità e giustificazione della creazione giudiziaria del diritto