Per l’interpretazione della canzone 105 di Petrarca