L'incommensurabilità dei valori e il diritto alla libertà