è consentita al contribuente la scelta dell'imposta di conguaglio?