Per un cinema sano, istruttivo e morale. La fine degli anni Trenta e la seconda guerra mondiale