Il monaco Efrem e la sua scrittura. A proposito di un nuovo codice sotto¬scritto (Athen. 1)