Le circostanze e i limiti dell'interpretazione