Si tratta di una monografia aggiornata sul compositore lucchese, che oltre ad accogliere gli esiti della ricerca più recente, propone alcune tesi innovative basate sulle fonti documentarie e sull'analisi delle opere. In particolare, grazie a un'attenta lettura dell'epistolario e dei catloghi delle opere (autografi e non) si sfata il mito di un Boccherini 'vittima' dei cattivi editori, mettendo in luce un artista assai al passo coi tempi e perfettamente conscio dei cambiamenti subiti all'epoca dalla società, dalla politca e dall'industria culturale. Si propongono inoltre una rilettura della ricezione ottocentesca di Boccherini e una completa disamina delle peculiarità stilistiche della sua musica.

Luigi Boccherini

MANGANI, MARCO
2005

Abstract

Si tratta di una monografia aggiornata sul compositore lucchese, che oltre ad accogliere gli esiti della ricerca più recente, propone alcune tesi innovative basate sulle fonti documentarie e sull'analisi delle opere. In particolare, grazie a un'attenta lettura dell'epistolario e dei catloghi delle opere (autografi e non) si sfata il mito di un Boccherini 'vittima' dei cattivi editori, mettendo in luce un artista assai al passo coi tempi e perfettamente conscio dei cambiamenti subiti all'epoca dalla società, dalla politca e dall'industria culturale. Si propongono inoltre una rilettura della ricezione ottocentesca di Boccherini e una completa disamina delle peculiarità stilistiche della sua musica.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11571/25926
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact