Dopo un breve excursus in merito ai principali metodi di valutazione delle aziende, si analizzano le problematiche derivanti dalla valutazione delle aziende in crisi, spesso caratterizzate da una insufficiente redditività e quindi non adatte ad essere valutate con le metodologie di determinazione del capitale economico più razionali, basate sui flussi di reddito o di cassa futuri. Il presente articolo propone un esempio operativo finalizzato a determinare la valutazione del capitale economico di un’azienda in crisi ipotizzando due scenari alternativi.

La valutazione delle aziende in crisi

SANTUCCI, STEFANO
2006

Abstract

Dopo un breve excursus in merito ai principali metodi di valutazione delle aziende, si analizzano le problematiche derivanti dalla valutazione delle aziende in crisi, spesso caratterizzate da una insufficiente redditività e quindi non adatte ad essere valutate con le metodologie di determinazione del capitale economico più razionali, basate sui flussi di reddito o di cassa futuri. Il presente articolo propone un esempio operativo finalizzato a determinare la valutazione del capitale economico di un’azienda in crisi ipotizzando due scenari alternativi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11571/27712
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact