L’interpretazione giudiziale: il caso della l. 40/2004 e i profili di costituzionalità