Il saggio analizza il modello della complessità come possibile programma euristico per l'antopologia e per il concetto di cultura, mettendo in rilievo i tipi di fallacia in cui l'applicazione del modello della complessità può incorrere.

Che cosa l'antropologia può aspettarsi dal concetto di complessità?

BORUTTI, SILVANA
2007

Abstract

Il saggio analizza il modello della complessità come possibile programma euristico per l'antopologia e per il concetto di cultura, mettendo in rilievo i tipi di fallacia in cui l'applicazione del modello della complessità può incorrere.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11571/31539
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact