Un importante studio sulla biodiversità dell’avifauna insettivora, sul suo ruolo ecologico e soprattutto sulle potenzialità di controllo biologico degli uccelli insettivori nei confronti della fauna dannosa alle piante coltivate e alle piante ornamentali di interesse paesaggistico o forestale. Il lavoro di ricerca, meticoloso ma semplice ed accessibile a tutti, è ancora più importante perché, fortunatamente, questo tipo di indagine oggi non è più possibile. Per questo motivo il libro propone disegni ed immagini naturalistiche d’altri tempi, proponendo le immagini fotografiche attuali in un’appendice finale. Il volume, che analizza gli aspetti trofici di oltre 200 specie di uccelli italiani, è consigliato a tutti, dai naturalisti esperti del settore al semplice appassionato di ornitologia, che troverà in questo lavoro notizie ed approfondimenti utili al suo lavoro e ad arricchire le sue conoscenze.

Uccelli predatori di insetti.

GROPPALI, RICCARDO
2007

Abstract

Un importante studio sulla biodiversità dell’avifauna insettivora, sul suo ruolo ecologico e soprattutto sulle potenzialità di controllo biologico degli uccelli insettivori nei confronti della fauna dannosa alle piante coltivate e alle piante ornamentali di interesse paesaggistico o forestale. Il lavoro di ricerca, meticoloso ma semplice ed accessibile a tutti, è ancora più importante perché, fortunatamente, questo tipo di indagine oggi non è più possibile. Per questo motivo il libro propone disegni ed immagini naturalistiche d’altri tempi, proponendo le immagini fotografiche attuali in un’appendice finale. Il volume, che analizza gli aspetti trofici di oltre 200 specie di uccelli italiani, è consigliato a tutti, dai naturalisti esperti del settore al semplice appassionato di ornitologia, che troverà in questo lavoro notizie ed approfondimenti utili al suo lavoro e ad arricchire le sue conoscenze.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11571/34025
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact