Sanguisughe tra passato e presente