La Lettre, testo teorico fondante non solo del dramma, ma anche del romanzo storico, e novità assoluta nel panorama critico italiano degli anni Venti dell’Ottocento, è qui presentata in una nuova traduzione italiana a fronte, è accompagnata da una puntuale introduzione storico-critica e da un ampio commento al piede, in cui si illumina compiutamente il complesso itinerario della riflessione dello scrittore attraverso il confronto con fonti settecentesche qui recuperate e indagate per la prima volta.

Lettre à M.r C. sur l'unité de temps et de lieu dans la tragédie / Alessandro Manzoni, introduzione e commento a cura di C. Riccardi

RICCARDI, CARLA
2008

Abstract

La Lettre, testo teorico fondante non solo del dramma, ma anche del romanzo storico, e novità assoluta nel panorama critico italiano degli anni Venti dell’Ottocento, è qui presentata in una nuova traduzione italiana a fronte, è accompagnata da una puntuale introduzione storico-critica e da un ampio commento al piede, in cui si illumina compiutamente il complesso itinerario della riflessione dello scrittore attraverso il confronto con fonti settecentesche qui recuperate e indagate per la prima volta.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11571/35700
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact