Critica pragmatica agli intenti di quantificare il danno da dolore