Il connessionismo come interpretazione del funzionamento mentale