Gli accademici e l’organizzazione dell’università