La comunicazione e la riconfigurazione del rapporto medico-paziente