Le due "costituzioni madri": monarchia e democrazia nel libro III delle "Leggi" di Platone