Ha un futuro l’attuale modello di pena pecuniaria? Nota a C. Cost. 27 marzo 1987, n. 108