Un'iconografia di Selene/Luna: il tipo Vaticano, Braccio Nuovo 2268