Sul § 55 delle leggi ittite