Giovanni di Rupescissa: sapere, alchimia e profezia