«La stravaganza è il mio impero / per me la follia è un’arte». Parodia musicale in «Orphée aux Enfers»