Il primato di «Sofonisba» nella tragedia del Cinquecento. Appunti per un ritratto