Commento all'art. 24 decreto legislativo 4 marzo 2010, n. 28