Ingestione accidentale di un espansore rapido del palato: implicazioni medico-legali