Ipertensione e diabete, le complessità nella gestione del paziente