"Lavori in corso": elaborare la perplessità?