Tra i disturbi del sonno lamentati dagli anziani (ad es. difficoltà di addormentamento, risveglio mattutino precoce e/o sonnolenza diurna) solo quest’ultima è un fattore di rischio associato a mortalità e morbilità cardiovascolare.

Le alterazioni del tono dell’umore e del sonno: epidemiologia, cause, prevenzione e trattamento nutrizionale

RONDANELLI, MARIANGELA;
2014

Abstract

Tra i disturbi del sonno lamentati dagli anziani (ad es. difficoltà di addormentamento, risveglio mattutino precoce e/o sonnolenza diurna) solo quest’ultima è un fattore di rischio associato a mortalità e morbilità cardiovascolare.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11571/983254
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact