Il Catone di Plutarco: da modello ad antimodello