Il contributo della stimolazione cerebrale ala comprensione dell’organizzazione del linguaggio