Crimini di guerra, mancate estradizioni e ragionevole durata dei processi