Presenza di un sapere fisiognomico nelle tragedie di Seneca