Inibitori della colinesterasi nella malattia di Alzheimer: nuovi meccanismi farmacologici e modulazione del metabolismo del precursore della proteina amiloide