Potenziale antiossidante in un gruppo di pazienti affetti da malattia di Alzheimer