Strumenti e forme strumentali nel mottetto italiano del primo Seicento: alcune riflessioni. Con una nota su "Incipite Domino" di Pietro Lappi