L'alterata sintesi congenita di proteina S come fattore prognostico nei trapianti microvascolari