“Monoammino ossidasi di tipo B e recettori muscarinici nel sangue periferico dei bambini ADHD come biomarker delle alterazioni del SNC”.